GorGene

I primi risultati sulla struttura genetica delle gorgonie rosse (Paramuricea clavata) che si trovano nel piano superiore dei canyon sottomarini di Arenys, Blanes e Palamós (Spagna), insieme alle popolazioni poco profonde più vicine di Begur e Llafranc (Spagna), indicano che si tratta di popolazioni molto isolate (sia fra i canyon, sia all'interno dello stesso canyon che in confronto con le popolazioni poco profonde più vicine).

Questa bassa capacità di dispersione, coniugata con la sua longevità implica una elevata fragilità intesa come un basso potenziale di ricolonizzazione in caso di elevate mortalità. Tutto ciò ha delle grandi influenze nelle politiche di conservazione, visto che funzionano come serbatoi di biodiversità e di organismi longevi.

Questi risultati sono stati presentati al XVIII Simposio Ibérico de Estudios de Biología Marina, 2-5 settembre 2014, Gijón (Spagna). Altre informazioni >>

Questi dati sono stati analizzati nel progetto finale del Master della biologa Elena Cerro Gálvez (Università di Barcellona - Spagna). Altre informazioni >>

Progetto realizzato con il supporto di: